Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • giovedì 8 settembre 2016

    Adeguati i ricongiungimenti familiari alle novità introdotte dalla legge Cirinnà. Circolare Ministero dell'Interno del 5 agosto 2016.

    Il ministero dell'Interno - Dipartimento per le libertà civile e l'immigrazione - Direzione centrale per le politiche della immigrazione e dell'asilo, atteso che in forza dell'articolo 1, comma 20, della legge n. 76 le disposizioni normative e regolamentari contenenti le parole coniuge, coniugi o termini equivalenti … si applicano anche alle parti delle unioni civili tra persone dello stesso sesso, ha chiarito che anche le norme relative al ricongiungimento familiare debbano anch'esse applicarsi anche relativamente ad unioni civili fra persone dello stesso sesso.