Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
giovedì 14 giugno 2018 - Diffusa circolare dal Ministero Giustizia sull'autorità che può rilasciare certificato per il riconoscimento all'estero degli accordi di negoziazione assistita in materia di famiglia siglati in Italia. 22 maggio 2018 martedì 22 maggio 2018 - Avvocato Negoziatore: dall'Improvvisazione alla Professionalità - Incontro di Formazione organizzato dalla Scuola Superiore dell'Avvocatura. 7 maggio 2018 venerdì 18 maggio 2018 - Corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare. Nuovi livelli reddituali per il periodo 1° luglio 2018 - 30 giugno 2019. Tabelle. sabato 19 maggio 2018 - Bonus fiscale per DSA, agevolazioni per acquisto strumenti didattici. mercoledì 4 aprile 2018 - C. Cecchella, Diritto e processo nelle controversie familiari e minorili, Zanichelli Editore, 2018 venerdì 6 aprile 2018 - FORUM NAZIONALE. Terza Sessione. Roma, 13 e 14 aprile 2018 martedì 13 febbraio 2018 - Il Cnf per una riforma dell’art. 111 Cost che riconosca il ruolo costituzionale dell’avvocato nella tutela giurisdizionale dei diritti. martedì 13 febbraio 2018 - Sono on line i numeri 1, 2 e 3 del 2017 della rivista “L’osservatorio sul diritto di famiglia. Diritto e processo venerdì 23 febbraio 2018 - Le date del Forum di aprile: 13 e 14. La seconda delle tre sessioni dedicate allo studio della giurisprudenza Cedu sul diritto delle relazioni familiari. lunedì 12 febbraio 2018 - L’esecutivo e il coordinamento di ONDiF. Resoconto degli incontri tenutisi a Roma il 2 e 3 febbraio
  • giovedì 11 maggio 2017

    Nancy J. Cameron. Pratica collaborativa, approfondiamo il dialogo

    Nancy J. Cameron. Pratica collaborativa, approfondiamo il dialogo

    Una trattazione completa di cosa si intende per Pratica Collaborativa: delle ragioni di natura sociale e culturale che le hanno dato origine; dei valori e principi che le danno forma; delle metodologie e strumenti che la strutturano; delle difficoltà, ostacoli, ma anche delle potenzialità e successi che ne hanno accompagnato la crescita e la grande diffusione nel mondo. 
    Le persone in conflitto vengono messe al centro ed accompagnate in un lavoro di gruppo (composto da professionisti di varie specialità, appositamente formati a lavorare in team) adatto a favorire ascolto dell'altro, emersione dei bisogni, consapevolezza ed empowerment, con l’obiettivo di raggiungere una costruzione condivisa delle scelte ed una trasformazione del conflitto. 
    Questo avviene entro linee guida prestabilite e nel rispetto dei principi di trasparenza e lealtà, oltre a al fondamentale impegno delle parti e dei loro legali ad affrontare il conflitto senza andare in giudizio.

    Bruno Mondadori. Ricerca. Milano-Torino, 2016.